Un Unico Obiettivo…2.500 persone a Firenze!

Francesco Giampieri, Direttore Commerciale di SWAG, ha raccontato durante l’evento di Tirrenia appena trascorso, del momento in cui è cambiata la sua vita. Di come trovandosi al Waldorf Astoria di New York per un corso tenuto dal leggendario network marketer Rod Cook, sia stato folgorato da questa attività e di come la sua vita sia cambiata in meglio proprio grazie al network marketing da lì a pochi mesi. Giampieri ha ribadito che, per la qualità e le capacità dei Promoters di SWAG, l’obiettivo di riempire il PalaWanny è assolutamente realizzabile.

L’Evento di Tirrenia, Alta Formazione e la Vision futura di Lionetti

Tirrenia è stata l’occasione, per i Diamond presenti, di migliorare le proprie conoscenze ed elevare il livello di formazione personale. Durante le giornate dell’evento, preziosa la presenza di Giovanni Lionetti, CEO di SWAG che è intervenuto tracciando la strada futura e la Vision di SWAG per i prossimi anni.

Didascalia

ROAD TO FLORENCE – l’evento DIAMOND di TIRRENIA

IL CONTEST PER IL 3° COMPLEANNO DI SWAG – La Cena di Gala a Firenze
E’ stato lanciato, dopo l’evento di Tirrenia, un contest tra i partecipanti, nel quale i Promoters che porteranno al PalaWanny oltre 20 persone a testa, potranno essere di diritto tra i partecipanti alla Cena di Gala di giorno 16 Luglio a Firenze assieme ai Fondatori della Compagnia, al Board e alla Direzione di SWAG al gran completo!

Il Patto tra SWAG e i suoi PROMOTERS

I Promoters di SWAG a Tirrenia hanno siglato un patto. Ognuno di loro si è impegnato per portare a Firenze durante l’Evento Internazionale del PalaWanny, almeno 20 persone a testa. Un patto con l’Azienda che siamo sicuri i Promoters di SWAG, abituati a sfide impossibili, non mancheranno di rispettare.

Nessun Uomo è un Isola

“Nessun uomo è un’isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto. Se anche solo una zolla venisse lavata via dal mare, l’Europa ne sarebbe diminuita, come se le mancasse un promontorio, come se venisse a mancare una dimora di amici tuoi, o la tua stessa casa. La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell’umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te.”

dalla Meditazione XVII di
John Donne – Saggista Inglese